Salta al contenuto principale

You're viewing a translated version of our site.

  • Aggiornamenti in un clic per tutti i software
  • Computer più veloce
  • Navigazione più sicura
  • Meno errori e arresti anomali
  • Avvio più rapido

Ottieni un PC più pulito, veloce ed efficiente con CCleaner

CCleaner è stato scaricato oltre 2,5 miliardi di volte!

Avvia la scansione gratuita

Non è richiesta la carta di credito: esegui l'installazione e sei pronto a iniziare

Non è richiesta la carta di credito: esegui l'installazione e sei pronto a iniziare Avvia la scansione gratuita

Impostazioni delle prestazioni di Windows 10

 

È frustrante quando il tuo PC con Windows 10 è sempre inesorabilmente lento durante le operazioni di tutti i giorni o le normali attività di amministrazione o intrattenimento. È una caratteristica comune ai computer che stanno diventando obsoleti, di cui non è stata eseguita correttamente la manutenzione o addirittura che hanno subito un attacco da parte di virus non rilevati. Tuttavia, ci sono diversi modi per rimediare. Se stai subissando il Web di ricerche tipo "come migliorare la velocità di un portatile con Windows 10", stai fermo dove sei perché abbiamo un paio di suggerimenti per te.

  1. Disattiva i programmi ad avvio automatico

Se il PC è molto lento in fase di avvio, potrebbe essere perché Windows sta avviando automaticamente più app, che vengono eseguite in background senza che te ne accorga ogni volta che avvii il PC, impegnando la potenza di elaborazione del computer. La buona notizia è che CCleaner offre uno strumento eccellente per la gestione dei programmi ad avvio automatico che possono passare inosservati.

  1. Controlla le impostazioni delle prestazioni di Windows 10

Vai al menu "Opzioni risparmio energia" per vedere se il computer è in modalità "Risparmio di energia". In questa modalità il computer limita la velocità e le prestazioni generali del sistema per ottimizzare la durata della batteria. Puoi aumentare la velocità del PC, una delle funzionalità delle impostazioni delle prestazioni di Windows 10, cambiandola in "Prestazioni elevate". Prova a farlo, il computer dovrebbe diventare più reattivo.

  1. Verifica di disporre di un software antivirus aggiornato

Se il PC è ancora lento dopo che hai modificato le impostazioni delle prestazioni, essere sicuri di avere un valido software antivirus aggiornato è un "must". Il malware può facilmente rallentare il computer, ma Avast offre un eccellente software gratuito, appositamente progettato per proteggere i computer con Windows 10.

  1. Reinstalla Windows

Questa è un'altra soluzione se il PC è ancora lento dopo che hai sistemato le diverse impostazioni. Sappiamo che potrebbe richiedere del tempo, ma può essere utile dal momento che il disco rigido verrà riformattato e il computer sarà come nuovo.

  1. Aumenta la RAM

Puoi anche aumentare la velocità del computer senza regolare le impostazioni delle prestazioni incrementando la RAM (Random Access Memory) del PC. Se disponi di 2 GB di RAM, prova a eseguire l'upgrade ad almeno 4 GB. Essenzialmente, avere più RAM è di per sé un buon modo per migliorare le prestazioni.

Se ti trovi periodicamente a cercare sul Web "come migliorare la velocità di un portatile con Windows 10", i consigli che ti abbiamo fornito dovrebbero aiutarti a incrementare le prestazioni. Per garantire al tuo PC la manutenzione completa di cui ha bisogno, prova l'app CCleaner, completamente gratuita.

CCleaner è in grado di pulire e ottimizzare istantaneamente il tuo PC. Include inoltre strumenti utili e intuitivi come "Controllo integrità" (Health Check), che consente di individuare ed eliminare con facilità i file di sistema o di navigazione non più necessari. In questo modo, il computer funzionerà al meglio e avrai più spazio di archiviazione sul disco rigido. Potrai anche aggiornare tutto il software con un'unica operazione! Defraggler, un'altra utile app di CCleaner, può aiutarti a gestire i file deframmentati sul disco rigido che potrebbero rallentare il tuo computer. 

In breve, CCleaner ti consente di:

  • Pulire la cronologia del browser, i file temporanei e molto altro
  • Rimuovere le voci superflue nel Registro di sistema di Windows
  • Disattivare i programmi ad avvio automatico non necessari
  • Disinstallare e aggiornare il software

Anche se regolare le impostazioni delle prestazioni di Windows 10 può essere una soluzione, ricordati di utilizzare anche uno strumento di ottimizzazione come CCleaner per assicurare al tuo PC la manutenzione completa di cui ha bisogno per funzionare al meglio. Perché non provarlo subito?

Domande frequenti

  • Come si modificano le impostazioni delle prestazioni in Windows 10?

    Dall'impostazione "Modalità Gioco" a "Prestazioni elevate", ci sono diverse cose che puoi fare per regolare le impostazioni delle prestazioni in Windows 10. CCleaner può aiutarti a comprendere come intervenire per ottenere risultati ottimali.

  • Come posso ottimizzare Windows 10 per le massime prestazioni?

    Per utilizzare al meglio Windows 10 puoi pensare a un upgrade dell'hardware, ma non è necessariamente la prima cosa da fare. Per aiutarti, CCleaner ti offre una serie di utili suggerimenti per far tornare il computer in perfetta forma.

  • Come posso migliorare le prestazioni di Windows?

    Le prestazioni del PC dipendono dalla versione di Windows di cui disponi e dall'hardware, ma la buona notizia è che se le prestazioni del PC stanno peggiorando, non è sempre necessario un upgrade dell'hardware. CCleaner può aiutarti a capire come procedere per ottenere il massimo da Windows.

[it] Need more information? [it] Talk to our Business Team